Modesto Basso

Modesto Bonato

Modesto Bonato nacque ad Asiago il 23 febbraio 1812. Dopo le prime scuole, studiò in seminario e divenne sacerdote a Padova nel 1836. Insegnò letteratura e storia nei licei di Este e di Padova. Nel 1858 fu costretto a lasciare l’insegnamento per una grave malattia alla gola. Ebbe una vasta cultura e una profonda sensibilità che dimostrò particolarmente nello studio della storia e dei problemi dell’Altopiano dei Sette Comuni. Sostenne molte iniziative, fu presidente del Circolo Alpino, riordinò la biblioteca, fu benemerito in campo sociale ad Asiago e su tutto l’Altopiano. Si spense a Padova nel 1902 e fu sepolto ad Asiago.

Tra le sue numerose opere, l’abate Modesto Bonato ci ha lasciato i cinque tomi della “Storia dei Sette Comuni e contrade annesse, dalla loro origine sino alla caduta della Veneta Repubblica” e gli otto Opuscoli su particolari temi del passato dei Sette Comuni. 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

ISTITUTO DI CULTURA CIMBRA
“Agostino Dal Pozzo”

via Romeo Sartori, 20
36010 ROANA (Vicenza)
Email: cimbri7comuni@gmail.com

‘S HAUS DAR TZIMBRISEN BISSEKHOT
“Agustin Prunnar”

Romeo Sartori bèg, 20
36010 ROBAAN (Viséntz)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Cookie Policy